Dipendente di un supermercato di Termini ruba alimentari. Arrestato dai carabinieri

Giovedì, 29 Settembre 2016 12:41 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(5 Voti)
Beccato con le mani nel sacco un dipendente dello Spaccio alimentari di Termini Imerese.
E' Antonino Teresi, di Bagheria, impiegato nel noto supermercato dell'agglomerato industriale, che è stato arrestato dai carabinieri per furto ai danni del suo datore di lavoro. Ad accorgersi degli ammanchi di generi alimentari dai banconi del market, sospettando dell'uomo, è stato il servizio di vigilanza interna, che ha avvertito i militari dell'arma, che si sono appostati all'esterno del locale. Quando Teresi è uscito fuori alla fine del turno di lavoro, è stato fermato dai carabinieri, che gli hanno trovato addosso diverse confezioni di affettati. La perquisizione è stata poi estesa all'autovettura ed all'armadietto personale posto all'interno dello spogliatoio del supermercato, dove i militari hanno trovato altra refurtiva, per diverse centinaia di euro di valore. E' così scattato l'arresto in flagranza per Teresi, che è stato poi processato per direttissima davanti al giudice di Termini Imerese.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.