Abusivismo Commerciale. Carabinieri denunciano fruttivendolo

Lunedì, 26 Settembre 2016 15:32 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

La scorsa settimana i Carabinieri hanno svolto unitamente al personale della Polizia Municipale diversi controlli alle attività commerciali ambulanti.

Nello specifico l’attenzione dei militari è stata focalizzata su un banco, allestito sul marciapiede di via Catania a Palermo, adibito alla vendita di frutta e verdura.  Dal controllo gli operanti hanno riscontrato che L.B.G., 50 enne palermitano, era sprovvisto dell’autorizzazione alla vendita e del permesso di occupare il marciapiede. E’ stata elevata, pertanto, una sanzione di 309 euro secondo quanto disposto all’art 2 della legge regionale numero 18 del 1995; il bancone è stato sequestrato, mentre la frutta e la verdura è stata devoluta in beneficenza. L’azione di contrasto, effettuata dai Carabinieri insieme alla Polizia Municipale, sarà oggetto di ulteriori servizi al fine di reprimere il mercato dell’abusivismo che contribuisce ad alimentare le maglie della criminalità.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.