Sbatte contro un auto, fugge e aggredisce carabinieri e poliziotti. Un arresto

Giovedì, 01 Settembre 2016 14:13 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)
Carabinieri e Polizia hanno arrestato un 50enne.
I Carabinieri della Compagnia di Partinico e gli agenti del Commissariato P.S. di Partinico hanno arrestato F.I., di 50 anni di Castellammare del Golfo, già conosciuto alle forze dell’ordine. Lo spericolato 50enne, nella nottata, stava percorrendo corso dei Mille di Partinico quando improvvisamente ha impattato con la sua Vw Polo contro un’auto che era regolarmente parcheggiata.
Quindi si è allontanato velocemente facendo perdere le proprie tracce. Sono stati alcuni testimoni a chiamare la centrale operativa della Compagnia dei Carabinieri di Partinico per segnalare l’accaduto e fornire indicazioni sull’autovettura che era fuggita. Poco dopo, la vettura sospetta veniva rintracciata da una pattuglia dei carabinieri. Alla vista dei militari, il fuggitivo si dava a precipitosa fuga. I carabinieri non hanno perso tempo e si sono subito messi alla caccia dello spericolato che veniva bloccato dopo un breve inseguimento anche grazie all’intervento di una volante del Commissariato P.S. di Partinico giunta tempestivamente in ausilio dei colleghi. L’uomo, in evidente stato di alterazione psico-fisica, oramai in trappola, alla vista degli uomini dell’Arma e degli Agenti, rifiutandosi di sottoporsi agli accertamenti alcolimetrici, si è scagliato anche contro di loro che lo hanno bloccato, immobilizzato e arrestato.
L’arrestato è stato già condotto al Tribunale di Palermo in attesa dell’udienza di convalida con rito direttissima prevista per la mattinata odierna.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.