“Il miraggio della terra” di Giuseppe Oddo il 29 luglio al Castello di Roccella

Mercoledì, 27 Luglio 2016 07:57 Scritto da  Pubblicato in Campofelice
Vota questo articolo
(0 Voti)

Venerdì 29 luglio alle ore 21.30 al Castello di Roccella, nell'ambito della III rassegna Roccamaris. Incontri d'estate al Castello, presentazione del libro Il miraggio della terra nella Sicilia post-risorgimentale (1861-1894) di Giuseppe Oddo.

Discutono con l'autore Domenico Gambino, storico e presidente Museo del Grano Campofelice di Fitalia, e Franco Carollo, scrittore e regista teatrale. Coordina la serata il presidente SiciliAntica Campofelice di Roccella Domenica Barbera.

Il libro è la continuazione di “Il miraggio della terra. Risorgimento e masse contadine in Sicilia 1767-1860” e si lega al motivo ispiratore della ricerca dello studioso e ricercatore Pippo Oddo dell’ultimo decennio che ruota attorno alla convinzione che il motore della storia d’Italia sia stata la questione agraria.

Frutto di un lungo lavoro di ricerca, il saggio Il miraggio della terra nella Sicilia post-risorgimentale (1861-1894) è una ricostruzione puntuale di ciò che accadde nella Sicilia post-risorgimentale: il protagonismo dei contadini siciliani, l'illusione delle lotte sociali che, iniziate con i moti risorgimentali, continuarono anche dopo l’unificazione nazionale. Quarant’anni dopo l’unificazione però per molti di loro la terra restava ancora un miraggio.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.