In memoria di Paolo Borsellino

Martedì, 14 Luglio 2015 12:23 Scritto da  Pubblicato in Alimena
Vota questo articolo
(0 Voti)
Domenica 19 luglio, a partire dalle ore 10.30, nell'anniversario della strage di via D’Amelio, il comune di Alimena ha organizzato un evento dal titolo “Giornata della memoria, ricordando Paolo Borsellino e gli agenti della sua scorta”, dedicato alla lotta alla mafia e al ruolo che i paesi delle Madonie possono giocare in questa battaglia. Il programma prevede una messa in memoria del magistrato e degli agenti di scorta, un triangolare di calcetto tra le squadre composte dai consiglieri comunali e dagli assessori dei comuni di Alimena, Bompietro e Resuttano, il dibattito pubblico. L'incontro servirà a "riflettere sul ruolo che amministratori locali e cittadini possono avere per fermare ed isolare il fenomeno mafioso, anche attraverso l’educazione delle nuove generazioni”, ha detto Mari Albanese, assessore comunale alla cultura di Alimena.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.