Sesso al cimitero. Denunciate due persone

Giovedì, 09 Luglio 2015 12:03 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

Una coppia è stata scoperta dalla polizia mentre faceva sesso al cimitero. Gli agenti hanno denunciato una coppia di palermitani, lui 35enne, lei 24enne.

Nella notte del 7 luglio la coppia si è appartata all'interno del camposanto di Santa Maria di Gesù di Palermo scavalcandone la recinzione e consumando un rapporto sessuale, proprio sulla lapide di una tomba. I due sono stati notati da un guardiano dei Frati minori che ha segnalato la loro presenza all'interno del cimitero.

Gli agenti, giunti sul posto, li hanno bloccati mentre ritornavano all'auto. I due hanno ammesso le loro responsabilità, giustificandosi con il desiderio di trasgredire ed hanno chiesto scusa ai poliziotti ed al custode.
Nonostante il ravvedimento i due ora potrebbero subire conseguenze penali per vilipendio del sentimento religioso e della pietà dei defunti, così come previsto dal Codice Penale, ex articolo 408.
Gli agenti hanno inoltre sequestrato il mezzo della coppia dopo aver verificato che la vettura utilizzata fosse “sospesa dalla circolazione” per una precedente violazione del Codice della Strada.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.