I Carabinieri denunziano 45enne per detenzione abusiva di armi

Sabato, 21 Febbraio 2015 23:08 Scritto da  Pubblicato in Caltavuturo
Vota questo articolo
(0 Voti)

I Carabinieri di Petralia Sottana unitamente a quelli della Stazione di Alimena, nel corso di un servizio finalizzato anche al contrasto dei reati in materia di armi, munizioni e materiale esplodente hanno denunziato un 45 anni residente a Caltavuturo, in quanto responsabile del reato di detenzione abusiva di armi.

A seguito della perquisizione domiciliare G. M. è stato trovato in possesso di un quantitativo di munizioni maggiore rispetto a quello previsto dalla normativa vigente. Oltre alle armi regolarmente detenute, l’uomo aveva nella sua disponibilità le munizioni sopra indicate ma non ne aveva denunciato il possesso all’autorità competente.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.