Latitante olandese rintracciato a Palermo dalla Polizia. Condannato per aver trasportato 140 kg di marijuana

Giovedì, 19 Febbraio 2015 16:33 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

La Polizia di Stato ha rintracciato nel capoluogo siciliano Hans De Wit, 58enne cittadino olandese, professione autotrasportatore, a cui è stato notificato un Ordine di Esecuzione per la Carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bolzano, il 9 febbraio 2011.

 

De Wit, condannato ad una pena definitiva di 6 anni, dovrà scontare un residuo di 4 anni, 7 mesi ed 1 giorno.

Dopo laboriose indagini, gli agenti hanno individuato il cittadino olandese in una nota struttura alberghiera cittadina, dove, in occasione, di una temporanea presenza nel capoluogo siciliano, aveva trovato alloggio.

La vicenda che ha portato alla condanna definitiva dell’uomo risale al luglio del 2007 ed è legata al trasporto di una “partita” di 140 kg. di marijuana, scoperta a Vipiteno, nei pressi del Brennero.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.