Presentata la I edizione di Roccamaris al Castello di Roccella

Sabato, 12 Luglio 2014 19:30 Scritto da  Pubblicato in Campofelice
Vota questo articolo
(1 Vota)
L’amministrazione comunale di Campofelice di Roccella e l’associazione SiciliAntica di Campofelice di Roccella hanno ufficialmente presentato il calendario eventi della I edizione di Roccamaris. Incontri d’estate al Castello.
Un calendario ricco di appuntamenti quello proposto che ridarà vita al Castello di Roccella con 3 eventi teatrali, 7 eventi musicali, 2 serate dedicate alla memoria di personaggi importanti per la nostra comunità, 3 presentazioni di libri, 3 serate speciali e 1 apertura notturna.
 
“Una sfida che abbiamo voluto condividere con SiciliAntica – ha affermato il primo cittadino di Campofelice di Roccella Massimo Battaglia -. Ho accolto con grande entusiasmo l’idea dell’associazione di organizzare Roccamaris al Castello e la sto sostenendo fortemente. E’ una scommessa importante per l’Amministrazione oltre che per SiciliAntica. Il progetto di rendere vivo il Castello da parte del gruppo è ambizioso, ma noi li aiuteremo perchè quello è il centro storico e culturale della comunità ed è giusto valorizzarlo come merita”.
Una sfida grande dalla quale non si è sottratta la neonata sede associativa per la quale questa è solo la prima azione dal forte valore, anche simbolico, di una serie di iniziative che SiciliAntica Campofelice sta organizzando per rispondere alla sfida ancora più entusiasmante di riportare al centro dell’attenzione del territorio il Castello di Roccella con la sua valenza storico-culturale per ricostruire la memoria storica del paese.
La presentazione è stata arricchita dalla prima visita guidata al Castello curata dall’associazione.
L’evento di stasera segna la riapertura al pubblico del Castello che, da domenica 13 luglio, sarà visitabile tutti i giorni da lunedì a sabato dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 e la domenica dalle 16 alle 20.
Si potranno inoltre prenotare visite guidate curate dall’associazione il sabato e la domenica telefonando ai numeri 0921.939111 o al 320.4561769 o scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.