Campofelice di Roccella partecipa alla 2° edizione di “Una Storia fattapPosta”

Venerdì, 06 Giugno 2014 08:00 Scritto da  Pubblicato in Campofelice
da sinistra Vito Cacciatore, dott.ssa Maria Grazia Lala, Giuseppina Vaccaro (insegnante),  Pietro Spina. In primo piano i ragazzi vincitori da sinistra Vito Cacciatore, dott.ssa Maria Grazia Lala, Giuseppina Vaccaro (insegnante), Pietro Spina. In primo piano i ragazzi vincitori

Si è svolta ieri mattina presso l'Istituto comprensivo di Campofelice di Roccella la cerimonia di consegna del volume “L'arte di mettere da parte” pubblicato da Poste Italiane nell'ambito della 2° edizione del progetto ludico-formativo “Una Storia fattapPosta”, realizzato da Poste Italiane e Cassa Depositi e Prestiti in occasione della 89° Giornata Mondiale del Risparmio.

Nel volume sono raccolti disegni, interviste, collage, temi, vignette e filastrocche che 5300 bambini di tutta Italia di oltre 130 scuole primarie hanno realizzato sul tema del risparmio.

Anche la scuola di Campofelice di Roccella ha aderito all'iniziativa con la classe IV B vedendo pubblicate due filastrocche di Flavio Finocchiato e Giuseppe Porcello, e di Salvatore La Spisa (rispettivamente alle pagine 132 e 138 del volume).

Gli alunni che hanno partecipato con entusiasmo a questa giornata di laboratorio, e ieri hanno ricevuto in regalo il 2° volume del libro “L’arte di mettere da parte”, che raccoglie tutte le opere realizzate dai loro coetanei di tutt'Italia come ringraziamento all’impegno e alla creatività dei più piccoli.

Presenti per Poste Italiane Vito Cacciatore, responsabile del progetto, la dott.ssa Maria Grazia Lala responsabile comunicazioni Poste e Pietro Spina dell'Unione Filatelica di Palermo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.