Carabinieri arrestano su ordine di esecuzione una trentasettenne

Lunedì, 08 Ottobre 2012 16:49 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

I Carabinieri della Stazione di Termini Imerese hanno dato esecuzione ad un ordine per l’ espiazione di una pena detentiva in regime di detenzione domiciliare nei confronti di C.M.C. , giovane trentasettenne pregiudicata termitana.

Il provvedimento è stato emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Termini Imerese, dovendo la donna scontare una pena detentiva di un mese per guida in stato di ebbrezza. La violazione risale a metà del mese di marzo del 2007, quando, nel territorio del Comune di Casteldaccia, la donna, durante un controllo alla circolazione stradale, sottoposta a verifica con l’etilometro era risultata alla guida in stato di ebbrezza. Il tasso alcolemico era particolarmente elevato, tanto da comportare il ritiro della patente di guida. Nel pomeriggio di ieri, dopo le formalità di rito, la donna è stata accompagnata presso il proprio domicilio dove dovrà scontare la pena detentiva.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.